AITI sezione Lombardia

Milano, 30 settembre 2015: Incontro "Che lingua mangi?"

Il Laboratorio Formentini per l'Editoria apre le porte ai traduttori!

In occasione della Giornata mondiale della traduzio ne il 30 settembre 2015, AITI, in collaborazione con STradE, organizza al Laboratorio Formentini l’incontro aperto al pubblico “Che lingua mangi?”.

Grecia, Israele e Danimarca si incontrano il 30 settembre a Milano. Traduttori delle rispettive lingue – Andrea Di Gregorio, Raffaella Scardi ed Eva Valvo, coadiuvati da tre esperti di prodotti e gastronomia dei paesi in questione – espongono la loro esperienza professionale e di vita per far conoscere questi mondi culinari e culturali, apparentemente distanti tra loro.

A cercare il punto d’incontro saranno ragazzi dell’Istituto alberghiero Ballerini di Seregno, in piatti da loro pensati per unire gusti e sapori di terre diverse, preparati e offerti in una giornata di laboratorio/degustazione nell’ambito di BookCity Scuole 2015. Il pomeriggio si conclude con un aperitivo multietnico ispirato al tema del convegno.

Con l’occasione, le associazioni promotrici presenteranno il nuovo spazio milanese di lavoro, scambio e interazione tra professionisti dell’editoria e delle lingue, voluto da FAAM, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, grazie a Fondazione Cariplo.

Invitiamo tutti i soci a partecipare numerosi all’incontro, registrandosi all’indirizzo rsvp@laboratorioformentini.it