28 Aprile 2021

Si terrà su Zoom martedì 20 maggio, dalle 10 alle 12, il quarto dei cinque incontri sulla terminologia gastronomica per traduttori organizzati da AIDAC, AITI e StradeLab in collaborazione con il Laboratorio Formentini per l’editoria.

Gruyère o groviera? Pancakes o crêpes? Pudding o budino? E come tradurre lo svedesissimo prästost (letteralmente, “formaggio del prete”) o il jordbærgrød med fløde, il più impronunciabile dei dessert danesi? Insomma, un menu da leccarsi i baffi.
Come ciliegina sulla torta, a guidare i partecipanti tra dolci al cucchiaio, torte e biscotti, ci sarà Eva Valvo, traduttrice dal danese e dal norvegese e autrice di C’è del dolce in Danimarca. Un viaggio in 50 ricette.

La partecipazione è gratuita, con posti limitati. Le iscrizioni si apriranno giovedì 13 maggio alle ore 10.00 su Eventbrite:
https://www.eventbrite.com/e/biglietti-the-food-is-on-the-tablet-4-1508…

Per rimanere aggiornati sull’attività del TableT ci si può iscrivere al gruppo Facebook TableT – Il tavolo dei traduttori.